Un percorso guidato tra culturale e musica ha contornato la serata del 7 luglio il comune di Pollena Trocchia. Un ringraziamento speciale va al sindaco Carlo Esposito e al vicesindaco Francesco Pinto; che attraverso un ottimo lavoro di squadra hanno reso possibile l’organizzazione di stand di prodotti tipici provenienti dalle aziende agricole nostrane. Attraverso i versi dell’ Infinito di Giacomo Leopardi si è aperto l’evento. Il grazie quindi va a chi l’ha interpretata. La giovane in questione già vincitrice di un concorso a premi proprio sulla poesia; andrà alla chermesse artistica che si terrà a Milano e rappresententerà così il comune di Pollena Trocchia. La nostra terra ha tanto da offrire, e non è da meno a sfornare giovani piccole promesse del nostro domani. Un ringraziamento speciale va alla Croce Rossa Italiana del comune di Pollena e alla Protezione Civile, per l’attenzione che hanno posto nell’essere sempre presenti e disponibili nei casi di necessità, anche solo con la loro presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *