15 Maggio 2022: una giornata indimenticabile, storica direi per il quartiere Pianura, per le Missioni vocazioniste sparse in tutto il mondo e per la Diocesi di Pozzuoli: è stato in quella data, infatti, che Don Giustino Russolillo, l’umile prete di Pianura , Fondatore della Congregazione Vocazionista, è stato canonizzato in San Pietro da Padre Francesco. A due anni esatti da quell’evento, dunque, il nostro giornale, allora ancora in versione cartacea, ora on line, intende ricordare quell’avvenimento, al quale parteciparono migliaia e migliaia di religiosi e di fedeli e che ebbe una risonanza mondiale. Il 21 Maggio, quindi sei giorni dopo l’avvenuta santificazione, i Vocazionisti e il popolo di Pianura hanno voluto festeggiare quel momento indelebile e che ha segnato una svolta nella storia del quartiere. Pensiamo che le immagini che seguono possano narrare meglio di qualsivoglia racconto ciò che accadde in quei giorni indelebili sotto ogni punto di vista.

Luigi Panico

( Direttore editoriale)

15 Maggio 2022 San Pietro – Città del Vaticano

Canonizzazione di Don Giustino

21 Maggio 2024 Pianura – I festeggiamenti nel quartiere per la canonizzazione di San Giustino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *